Contatti
Assistenza telefonica:
Contatti:

Assistenza clienti +39 035 630 65 81 9-18

Scarica l'applicazione wnm

Assistenza clienti 9-18

+39 035 630 65 81

0
Carrello:

0 EUR

  • Non ci sono prodotti nel carrello

Totale: EUR

Letti a Soppalco per Bambini

3 Prodotti in questa categoria

  • Nuovo

    Letto a soppalco per Bambini Luki Plus L1
    Letto a soppalco per Bambini Luki Plus L1
    Prezzo:
    421
    EUR

    Colori disponibili

    • Biały
    • Dąb bielony
    • Tik
    • Palisander
    • Naturalny
    • Szary

    +3 Altro

    • Dimensioni disponibili
    • 140x70
    • 160x80
    • 180x80
    • 180x90
    • 200x90
    Prodotto aggiunto
    Prodotto non disponibile
  • Bestseller

    Letto a soppalco Luki L1
    Letto a soppalco Luki L1
    Prezzo:
    369
    EUR

    Colori disponibili

    • Biały
    • Dąb bielony
    • Tik
    • Palisander
    • Naturalny
    • Szary

    +3 Altro

    • Dimensioni disponibili
    • 140x70
    • 160x80
    • 180x80
    • 180x90
    • 200x90
    Prodotto aggiunto
    Prodotto non disponibile
  • Bestseller

    Letto a soppalco per Bambini Hubi
    Letto a soppalco per Bambini Hubi
    Prezzo:
    250
    EUR

    Colori disponibili

    • Biały
    • Dąb bielony
    • Tik
    • Palisander

    +3 Altro

    • Dimensioni disponibili
    • 140x70
    • 160x80
    • 180x80
    • 180x90
    • 200x90
    Prodotto aggiunto
    Prodotto non disponibile

Letto con soppalco per la cameretta bambini


Molti bambini sognano di avere un letto con soppalco. È un'ottima alternativa per chi ha un appartamento piccolo perché occupa poco spazio. Quando si effettua una scelta, vale la pena prestare attenzione al letto con soppalco per la camera dei bambini "Mezzanine Liki Plus L1". È un mobile di alta qualità realizzato in legno massello di prima qualità, privo di scolorimento e nodi. Grazie ad una ringhiera stabile, garantirà la sicurezza dei nostri bambini. Può essere montato sia sulla parte anteriore che laterale del letto. Grazie allo spazio libero fornito dal soppalco per i bambini, puoi creare un luogo dove imparare o giocare. Puoi facilmente inserire armadi, poltrone o una scrivania sotto di esso. Un ulteriore vantaggio del soppalco è che ha i lati arrotondati, ed è realizzato esclusivamente con vernici anallergiche ed ecologiche. 

I letti a soppalco per bambini sono disponibili in diversi colori interessanti, in modo che ogni giovane possa scegliere un prodotto che lo interesserà. Un altro letto a cui prestare attenzione è il soppalco per bambini "Luki L1". Come i precedenti, è realizzato in legno massello. La struttura è realizzata in compensato di 2 cm di spessore e legno di 4,5 cm per 4,5 cm. Questo prodotto è disponibile in sei taglie. L'ingresso è universale, quindi può essere montato sia a sinistra che a destra. Al suo interno possono essere utilizzati materassi da 10-12 cm.

Un letto con soppalco per bambini aumenta lo spazio utile di una stanza, quindi vale davvero la pena sceglierlo. È un'ottima alternativa per le persone che apprezzano il minimalismo. Un ulteriore vantaggio è senza dubbio il prezzo basso e la durata della lavorazione, grazie alla quale serviranno i bambini per molti anni. Ti invitiamo a familiarizzare con l'offerta e a fare la scelta più adatta a te.

Soppalchi - tutto quello che devi sapere.

Il soppalco è una delle scelte migliori che potresti fare per quanto riguarda spazi relativamente piccoli. Permette di ottenere un'area molto ampia da poter sfruttare in modi diversi. Naturalmente, le camere stesse devono essere abbastanza alte da poter garantire il massimo del comfort. Il soppalco può essere innalzato sia in un appartamento abbastanza alto, che in una mansarda o un loft. Tutto dipende da come vuoi sfruttarlo. Si può perfino mettere su un soppalco un letto, il che è una variazione del tema "letto a castello".

Quali ruoli può svolgere un soppalco in un appartamento?

A seconda delle dimensioni dell'appartamento e dell'altezza del soffitto, potrebbe rivelarsi una soluzione al problema della mancanza di spazio. In generale, a seconda dell'idea che uno ne ha, può fungere da camera da letto straordinariamente silenziosa ed intima. Naturalmente, nulla impedisce che il soppalco venga utilizzato per creare un confortevole ambiente di lavoro (qualcosa come un mini-studio). I fan dei libri possono creare grazie ad esso un angolo tranquillo, dove allestiranno la loro biblioteca e una comoda poltrona per poter sprofondare senza ostacoli e in pace nella lettura delle loro opere preferite.

Ti chiedi quale spazio sarà il migliore per quanto riguarda il soppalco? Di solito funzionano al meglio nel soggiorno oppure nelle stanze più piccole. Grazie a loro, una camera diventa decisamente più calda e più pratica. Devi essere consapevole del fatto che un'area più ampia, indica anche maggiori possibilità nel poter arrangiare le stanze disponibili. Un'opzione molto interessante è quella di costruire un soppalco nella stanza dei bambini per poterci mettere su il suo letto. La superficie che ne rimane può essere utilizzata con successo per poter disporre una scrivania e altri mobili legati allo studio.

Costruzione del soppalco: cosa bisogna ricordare?

Il soppalco è un modo molto interessante per poter arrangiare nuovamente il tuo spazio. Vale la pena sottolineare il fatto che esso conferisce alle stanze un carattere unico. Tuttavia, ci sono diversi aspetti che devi considerare durante la fase della pianificazione, in modo che non si riveli un grosso flop.

Altezza della stanza

Un soppalco progettato correttamente dovrebbe trovarsi in una stanza che possegga un'altezza ottimale di 4 a 5 metri. È necessario ricordare che l'altezza minima necessaria per un uso confortevole della parte bassa della stanza è di 2,2 metri. Il soppalco dovrebbe essere fatto costruire sopra di esso - non più in basso. Devi anche ricordarti dello spessore della struttura stessa, che è in media di 20 cm. In generale, si può essere tentati di dire che "più alta è la stanza, maggiore è il comfort nel suo uso". Ammettilo- muoversi in una posizione leggermente curva non sarà un'esperienza interessante.

ATTENZIONE: Le stanze più basse possono essere ideali per creare un tipico soppalco da letto  dove si sarà spazio per il letto o semplicemente un materasso.

Un altro aspetto di cui non puoi dimenticarti è l'impianto elettrico. Vale la pena ricordarsi di una presa elettrica aggiuntiva accanto al letto, sia per poterci collegare una lampada da notte oppure un telefono da caricare. Se ti piace lavorare poco prima di coricarti (già a letto), perfino un'altezza minima di 1,2 metri andrà bene.

Disposizione della stanza

Essa influisce direttamente sulla disposizione del soppalco stesso e sulle sue dimensioni. È difficile ignorare la forma stessa della stanza nella quale ci deve essere spazio anche per le scale. Un possibile rimedio alla mancanza di spazio è l'installazione di una scaletta. Come al solito- molto dipende dalle possibilità e dall'idea stessa che si ha per la stanza / il soggiorno.

ATTENZIONE: Una buona scelta, in assenza di spazio per una scala normale, sono le scale a chiocciola, che occupano anch'esse relativamente poco spazio.

Materiali utilizzati per la costruzione del soppalco

Il soppalco deve essere realizzato con materiali durevoli e resistenti: di solito vengono utilizzate le costruzioni in legno, ma nulla ostacola l'utilizzo dell'acciaio oppure del cemento armato. Scegliendo i materiali, tieni conto anche dello stile della stanza in cui dovrebbe essere costruito il soppalco. Un’altra questione è la costruzione portante sufficientemente resistente ai pesi. Come puoi vedere, non vale la pena risparmiare quando si sceglie il tipo di tecnologia da utilizzare. Nella situazione in cui in cui il soppalco dovrà diventare una "stanza aggiuntiva" e il suo utilizzo risulterà intenso- ti consigliamo di usare il cemento armato oppure l'acciaio.

ATTENZIONE: Decidendo per un soppalco in legno, non risparmiare se non è necessario, perché una fonte affidabile costituisce la base della qualità e delle sue appropriate condizioni. Il legno non dovrebbe avere nodi o curve, minimo di 2 classe, preferibilmente di 1. Per quanto riguarda il tipo di legno, utilizzate la quercia, il faggio o il frassino.

Tipo di pareti in casa/appartamento

È una questione che devi controllare ancora prima di iniziare a progettare il soppalco, perché il tipo di pareti si traduce nella loro capacità portante. In generale, esso dovrebbe essere montato sui componenti strutturali dell'edificio, poiché le pareti sottili potrebbero risultare troppo deboli e non poter sostenere un peso elevato. A volte è bene consultare un esperto che valuterà immediatamente le loro condizioni tecniche. Risultano molto importanti tutte le crepe e le cavità : possono aumentare di volume quando si praticheranno dei fori per ancoraggi e traversine del soppalco.

Sicurezza è fondamentale- anche per quanto riguarda il soppalco

Il soppalco possiede almeno un lato da cui una persona distratta potrebbe cadere. Vale quindi la pena assicurarsi di avere in anticipo delle ringhiere o delle interessanti balaustre. Esse costituiscono il fondamento della sicurezza nell'uso quotidiano di tali costruzioni. Diventano ancora più importanti se il soppalco deve essere utilizzato dai bambini, che spesso non sono consapevoli del pericolo imminente. Un altro problema è un'adeguata illuminazione e l'installazione delle scale, che a causa dello spazio limitato possono essere ripide.

Idee e suggerimenti interessanti

Lo spazio sottostante alle scale è un luogo che può essere utilizzato con successo per poterci costruire un armadio di stile o addirittura un guardaroba. Tuttavia, tutto dipende dal progetto utilizzato e dalla quantità dello spazio stesso.

Come realizzare un soppalco in casa? Con un professionista!

Il soppalco è il sogno di molte persone che lottano con aree relativamente piccole, in case o in appartamenti. Costituisce perfino la realizzazione dei sogni per quanto riguarda l'arredamento degli interni. Progettato correttamente, può conferire alla stanza un carattere unico e renderla un'attrazione da non poco. Non sorprende quindi che i soppalchi godano di una popolarità sempre più crescente.

Apparentemente il progetto di ogni soppalco sembra semplice e poco impegnativo, tuttavia, anche piccoli errori di costruzione possono portare a grossi problemi. Vale la pena prestare attenzione alla questione riguardante l'installazione professionale, che infine determina la sicurezza del suo utilizzo. Un grosso problema risulta essere anche una scarsa selezione di materiali la cui inadeguata capacità di resistenza può persino costituire una minaccia per la vita e la salute della famiglia (il collasso dell'intera struttura è purtroppo molto probabile).

ATTENZIONE: Se non hai conoscenze tecniche appropriate, esperienza nella costruzione - è meglio abbandonare l'idea di costruzione il soppalco per conto proprio, perché gli effetti possono essere deplorevoli anche commettendo errori apparentemente insignificanti. La tua sicurezza e quella dei tuoi cari dovrebbero essere sempre di massima priorità.

Il progettista esperto saprà quale materiale utilizzare in una determinata situazione. Lo stesso vale per gli accessori stessi di montaggio, la cui resistenza dovrebbe essere sufficientemente elevata. Aspetto non meno importante sono i carichi che la struttura portante dell'edificio dovrà affrontare. Se hai intenzione di cercare il legno per costruire il soppalco dei tuoi sogni, vai in una segheria o in una falegnameria, dove dei professionisti selezioneranno i materiali di qualità adeguata a una costruzione del genere. Un ottimo passo è ordinare i singoli elementi costruttivi proprio da loro.

FATTO INTERESSANTE: I loft alla moda si fondono perfettamente con le travi portanti, mentre il pavimento del soppalco lo puoi rifinire con successo il appoggiandoci per esempio la moquette. Vale la pena limitare il peso aggiuntivo della struttura (se giustificato).

Come realizzare un soppalco? Costruzione del soppalco passo dopo passo.

La costruzione di un piccolo soppalco che funge da posto letto è relativamente semplice e senza problemi. Il concetto fondamentale in questa situazione riguarda il legno, la cui qualità dovrebbe essere uno degli aspetti più importanti. In poche parole, è una piattaforma di legno montata tra due pareti. Per costruire una piccola camera da letto, cerca le travi- travetti di  lunghezza adeguata alla larghezza della stanza. Naturalmente, saranno necessarie anche delle tavole di legno da posizionare sulle travi, creando così il pavimento del soppalco. Se punti alla sicurezza e sulla stabilità della struttura, usa saettoni di legno disposti a 45 gradi di angolazione

Le fasi più importanti durante la costruzione del soppalco desiderato:

Tappa n.1. Un progetto ponderato e completo.

La fase iniziale deve essere costituita dal progetto del mezzanino. La questione fondamentale durante questa fase sarà costituita dalla precisa misurazione e dalla stima delle dimensioni del luogo in cui esso deve comparire. Un passo interessante è quello di disegnare il progetto tenendo conto di tutti quanti dettagli (in futuro faciliterà lo svolgimento dei lavori ). In caso di dubbi, senza doversi imbarazzare, consultare uno specialista.

ATTENZIONE: È a questo punto che dovresti occuparti anche dell'impianto elettrico.

Tappa n. 2. Acquisto e produzione di singoli elementi strutturali del soppalco.

Se possiedi già un progetto pronto, recati da un rifornitore oppure in una falegnameria per ordinare i materiali adeguati (ad esempio travi in legno, elementi portanti, struttura in metallo, ecc.).  Una questione molto importante è l'accuratezza del disegno-progetto e le misurazioni precise, fatte in modo tale affinché le persone esperte potessero tagliare i singoli elementi per poterli far inquadrare perfettamente nella stanza in cui verranno installati.

Tappa n.3. Preparazione di fori per le travi.

Lungo la trave, praticare dei fori (in uscita) per poter successivamente posizionare la trave sul muro e poter contrassegnare i punti in cui dovrebbero essere posizionati i fori. In generale, il fondamento di questa tappa è la perforazione di tutti i fori di montaggio.

I fori per gli ancoraggi da montare a parete sono praticati con la punta M16 o M12). Esistono due tipi di ancoraggi: ad espansione e chimici. Molto spesso vengono utilizzati i primi, progettati in modo tale che la loro punta si estenda lateralmente ancorando l'intera struttura nel muro (analogamente ai tasselli). Quando li avviti, fallo nel modo più calmo e delicato possibile, perché avvitarli troppo fortemente può portare alla rottura del muro stesso e questo lo vorremmo evitare di sicuro. Il secondo tipo è un ancorante chimico, fissato usando una speciale massa ad indurimento. La sua resistenza è paragonabile in fin dei conti alla sua versione più classico: in acciaio.

ATTENZIONE: Fai attenzione ai cavi elettrici, compresi quelli dell'impianto nuovo creato appositamente per il soppalco in costruzione.

Tappa n.4. Fissaggio delle travi strutturali.

La fase successiva è costituita dal montaggio corretto delle travi alle pareti. Quando si applicano le travi sui fori precedentemente preparati, inizia ad avvitare. Proprio su di esse vengono applicate le apposite rondelle, il cui scopo è quello di proteggere il legno dalle viti.

Tappa n.5. Rifinitura delle travi

In questo momento, assicurarsi di allineare bene le connessioni e applicare l'intonaco. Naturalmente, solo dopo che si è asciugato, si può iniziare a dipingerlo come d'altro canto le pareti intere.

Tappa n. 6. Pavimento del soppalco.

Le tavole preparate prima possono già essere avvitate alle travi, creando così il pavimento del soppalco in costruzione. Vale la pena lasciare piccoli spazi tra di loro, perché il legno che lavora si restringe periodicamente e quindi aumenta di volume. La mancanza di spazi vuoti può portare a deformazione e danneggiamenti rapidi. Inoltre, hanno un effetto positivo sulla ventilazione dell'intera struttura.

Tappa n. 7. Installazione della scaletta, della scala e dei dispositivi di sicurezza.

Questa è una delle fasi finali, durante la quale si devono montare le scale preselezionate in fase di progettazione - so indispensabili per l'uso corretto dell'intero soppalco. Quindi assicurati di avere delle ringhiere che limitano il rischio di cadute accidentali. Hai appena finito di costruire un soppalco dalla costruzione semplice - CONGRATULAZIONI!

                   >> Alcune cose da sapere e ricordare <<

La costruzione del soppalco, sia in un condominio che in una famigliare, non richiede alcun permesso di costruzione. Tuttavia, la struttura stessa può caricare in modo significativo la struttura portante, che spesso si traduce nella necessità di dover ottenere un'autorizzazione per la sua installazione, ad esempio dalla direzione del condominio. Quindi, se ci tieni al soppalco nel tuo appartamento, punta sui materiali resistenti ma allo stesso momento più leggeri possibile. Stanno diventando sempre più popolari i soppalchi già pronti, solitamente montati nelle stanze dei bambini. Si basano su moduli che non richiedono perforazioni problematiche e conseguentemente in futuro un completo rinnovo della stanza.

Letto sul soppalco - illuminazione

I letti sui soppalchi sono diventati molto alla moda e vengono installati in sempre più appartamenti. Vale la pena notare che non solo hanno un bell'aspetto e conferiscono un bel carattere gli appartamenti, ma consentono anche di aumentare la superficie utilizzabile. Essa è particolarmente importante negli appartamenti piccoli (monolocali). Tuttavia, non ci si può dimenticare dell'illuminazione, perché la stanza con il soppalco instaura una disposizione completamente diversa, il che si traduce in una quantità di luce insufficiente se proveniente da un lampadario solitamente montato sul soffitto. Non si dovrebbe assolutamente installare delle lampadine forti, perché ostacolerebbero ancor più il corretto funzionamento sul soppalco - senza influire sulla rimozione della parte oscurata in basso.

Una scelta eccellente sono le lampade da parete e tutti i tipi di lampade "direzionali". Non danneggeranno gli occhi, fornendo nello stesso momento la giusta quantità di luce. Vale la pena pensare ad una delicata illuminazione a LED sia della parte superiore che della parte inferiore del soppalco. Una soluzione interessante potrebbe essere l'installazione di strisce LED (con tanti piccoli LED, il cui colore è possibile cambiare con l'aiuto di un telecomando). Un altro vantaggio di questo tipo di illuminazione è la sua economia e durata, perché i LED non si consumano così rapidamente e consumano una quantità molto più piccola di corrente elettrica durante il loro funzionamento. Pertanto, consentono un funzionamento comodo ed economico. C'è anche un aspetto ecologico: non contengono mercurio e altre sostanze tossiche presenti nelle "lampade a risparmio energetico".

Letto sul soppalco - per quali tipi di camere?

I letti a soppalco sono un'ottima scelta per le persone la cui camera da letto è relativamente piccola. Tuttavia, bisogna sottolineare che una tale costruzione dovrebbe avere un'altezza di almeno 1,2 metri. Questo è il minimo generalmente accettato, per un uso abbastanza confortevole. Invece nel caso in cui le stanze sono alte fino a 4 metri d'altezza, il soppalco può fungere con successo da cosiddetto "mezzanino". Ciò influirà positivamente sullo spazio utilizzabile, poiché è possibile utilizzare l'area aggiunta sul soppalco e il piano sottostante. Un luogo ideale per rilassarsi o un angolo in cui lavorare o studiare. Per riassumere, se l'altezza della stanza non consente di ottenere 2,2 metri pieni, punta su un tipico soppalco da letto.

Soppalco per bambini

Il soppalco nella stanza dei bambini è di solito un posto dove si dorme, ma ricordiamoci che sollevando il letto si libera anche lo spazio posto al sotto di esso. Possiamo arrangiare questo spazio con successo  e metterci una scrivania,  una sedia , un armadio oppure una piccola biblioteca. Molto dipende dalle caratteristiche specifiche della stanza stessa, nonché dall'idea stessa che sia ha per l'arrangiamento della stanza. Vale la pena sottolineare che l'uso di vari colori influenzerà positivamente la ricezione della stanza da parte del bambino e la renderà semplicemente "più calda". Nessuno afferma che il soppalco debba essere costruito in scala di grigi .

Una piccola stanza non indica necessariamente mancanza di spazio: basta puntare sul soppalco, che è un perfetto modo di arrangiare lo spazio disponibile. Paradossalmente, le piccole costruzioni sono già pronte per l'acquisto presso vari negozi, ma se punti su un progetto individuale- nulla ti è d'ostacolo. Ci sarà un motivo per cui vengono costruiti in sempre più appartamenti. Sono un ottimo modo per organizzare la vita di tutti i giorni, nonché un modo unico  di abbellire l'appartamento stesso. Devi ammettere che è un elemento estremamente moderno che gli conferisce un carattere unico.

Soppalco in case popolari/unifamiliari/loft

All'inizio potrebbe sembrarti un'idea sciocca, soprattutto perché', "non c'è spazio" per esso. Un’altra questione è, dopo tutto, la necessità di perforare e rompere i muri durante l'installazione di travi e traversine, e non tutti sono pronti per sacrifici di così vasta portata. Alla fine, la squadra di ristrutturazione ci impiegherà solo un po’ 'di tempo per ripristinare la possibilità di utilizzo dell'appartamento. Potrebbe essere necessario trasferirsi con i tuoi cari da altri famigliari oppure nel tuo hotel preferito. Paradossalmente, la costruzione del soppalco può essere un ottimo momento per le vacanze, purché tu abbia una squadra di fiducia o qualcuno sul posto che sarà in grado di supervisionare il lavoro.

Il soppalco non deve fungere da camera da letto, puoi anche farci il tuo studio, la biblioteca dove approfondire la lettura o persino un bagno o una sauna. Tutto dipende, come al solito, dalle condizioni tecniche, idee e possibilità finanziarie. A seconda della superficie stessa, può fungere da stanza aggiuntiva, il che renderà sicuramente più attraente il funzionamento quotidiano.

Soppalco in case unifamiliari - biblioteca

Il soppalco offre molte possibilità, ed una di queste è la possibilità di organizzarvici una biblioteca. Sarà una buonissima idea se tu ei tuoi cari amate leggere libri, ma nella frenesia quotidiana non c'è abbastanza spazio per farlo. I momenti trascorsi al suo riparo saranno sicuramente dei momenti di piacere e momenti di calma, di recupero del benessere dopo una giornata dura e piena di stress dovuto allo scontro con la "quotidianità". Quindi, se hai le condizioni per farlo, cogli l'opportunità e sentiti padrone della tua vita.

Riesci a immaginare un soppalco sul quale conducono delle scale artistiche provenienti dal soggiorno? Sarà sicuramente il bigliettino da visita della tua casa/ appartamento/ loft. Se aggiungiamo delle leggere angolature che richiamano il tetto spiovente, il tutto avrà un effetto sorprendente. I libri letti in un’atmosfera del genere daranno sicuramente ancora più soddisfazione Forse lo stile ideale per rifinire una libreria del genere sarebbero dei classici mobili in legno - non necessariamente antichi, ma se ti piacciono, "perché' no"?

Riepilogando: perché avere bisogno di un soppalco?

Ti piacerebbe avere il tuo angolino tranquillo, uno spazio separato che sarà inaccessibile alle persone non autorizzate? Il soppalco sarà un'opzione migliore possibile Il soggiorno in cui si ritroverà consentirà di ottenere il cosiddetto "mezzanino" da cui puoi facilmente vedere tutta la stanza. Questo può tradursi nel riunire tutti i membri della famiglia. Lo spazio aperto lo favorisce di sicuro Tuttavia, è necessario ricordare di commissionare la sua progettazione e l'esecuzione a dei professionisti. Dovrà sostenere carichi significativi e risultare adeguatamente resistente. In definitiva, questo è importante sia per la sicurezza che per gli aspetti pratici.

I soppalchi sono delle costruzioni uniche che, nonostante la necessità di investire un po’ 'più del proverbiale "qualche euro", stanno diventando sempre più popolari. E questa tendenza si nota, paradossalmente, non solo per quanto riguarda le case unifamiliari o i grandi loft, ma anche le case plurifamiliari. Naturalmente, la quantità di spazio disponibile fa si che di solito è un posto da dormire, ma consente in ogni modo di "recuperare" una vasta area che può essere utilizzata con successo per altri scopi. Se vuoi farti un regalo oppure farlo ai tuoi cari, uno  di quelli che non dimenticheranno mai- sai cosa fare!

Letti a soppalco per bambini: soluzioni originali senza rinunciare alla praticità  

Avete voglia di cambiare lo stile della cameretta dei vostri bambini ma non avete idee? Noi vi consigliamo di partire dal letto, l’arredo più importante di questa stanza, puntando su un prodotto esclusivo che i piccoli ameranno fin da subito e non vorranno più staccarsene: il letto a soppalco

Che cos’è il letto a soppalco?

Il letto a soppalco è una delle proposte più originali per quanto riguarda la scelta degli arredi per una cameretta. A primo impatto ci ricorda molto un letto a castello, solo che è sprovvisto della parte inferiore, ma ha “solo” il letto superiore. Questo comporterà che la parte sottostante, inizialmente, sarà vuota ma può essere arredata come si preferisce in un secondo momento e in base alle proprie esigenze, alla funzionalità della cameretta e alla personalità dei piccoli.

Il letto a soppalco Holly

Il letto a soppalco Holly è un arredo multifunzionale che si caratterizza per il design essenziale e le linee geometriche. Un modello che apparentemente sembra molto semplice, ma che resta inimitabile e uno dei prodotti più amati del nostro catalogo. 

Pratico e agile, ci permette di guadagnare tantissimo spazio anche in una cameretta piccola e compatta. La parte superiore è riservata al lettino protetto da una barriera di sicurezza. Tutti gli angoli sono arrotondati, ed è stato dipinto con vernici ad acqua, certificate, inodori e sicure per la salute dei bambini, che ovviamente soddisfano le norme europee vigenti.

Come possiamo arredare la parte sottostante del letto a soppalco Holly?

Come potete notare, per raggiungere il letto nella parte superiore, c’è l'ausilio di una pratica scala, anche essa dal design semplice, ma comunque resistente e sicura per i piccoli. Se non sapete come arredare la parte sottostante, possiamo suggerirvi diverse soluzioni.  

Lo spazio recuperato è davvero tanto, l’idea è quella di collocare una libreria, sia verticale che orizzontale e da terra, per riporre libri e altri oggetti indispensabili per i bambini così da avere la cameretta sempre in ordine. Se non avete una libreria ma parecchi mobili dalle dimensioni diverse, potete collocarli sotto l’intera struttura, in base all’altezza, creando una composizione variegata, colorata e originale. 

Come scegliere un letto a soppalco per bambini: consigli e trucchi

L’idea di acquistare un letto a soppalco vi alletta ma non sapete se sarà adatto nella cameretta dei bambini? Prima di tutto assicuratevi che il soffitto della camera sia alto abbastanza. Sconsigliamo infatti l’utilizzo di questa soluzione in appartamenti dai soffitti bassi o in una cameretta in mansarda. L’altezza minima di una stanza per collocare un letto a soppalco è di 2.20 metri.

A chi consigliare un letto a soppalco per bambini

Il letto a soppalco è una soluzione geniale per chi ha poco spazio in casa e non sa come organizzare ulteriormente gli ambienti per ricavare altro spazio. Ecco perché consigliamo l’acquisto di questi prodotti a chi vive in monolocali, in un loft (molto grunge come idea) o comunque in spazi abitativi non molto grandi. Inoltre questa soluzione può diventare anche un trucchetto interessante per dare più aria e luminosità alla stanza perché appunto è strutturata verso l’alto.

Letto a soppalco per Bambini Viki

Il letto a soppalco per Bambini Viki è un vero e proprio passepartout di stile e unicità. Questa soluzione ci permette di cambiare la disposizione degli arredi sfruttando al massimo ogni centimetro della stanza. Nella parte alta si erge il letto, comodo e sicuro per i piccoli e protetto da una barriera resistente che circonda il lato lontano dalle pareti della camera. Il nostro soppalco Viki è stato realizzato in legno massiccio che ne garantisce la sicurezza nell'uso e la qualità per tantissimi anni.  

La parte sottostante al letto può essere organizzata in diversi modi. Lo spazio misura ben 145 cm e può essere trasformato in area giochi oppure diventare una zona adibita allo studio. In ogni caso il letto a soppalco si rivela un vero e proprio investimento per i genitori e un divertimento per i più piccoli, perché non solo sarà solo un luogo confortevole dove dormire, ma anche un posto accogliente in cui giocare e potersi rilassare, o studiare senza essere disturbati.

Scegliere le fonti luminosi e come collocarle

L’illuminazione è un elemento fondamentale quando si arreda casa perché rende gli ambienti più funzionali, ma agisce anche sull’aspetto di stanze e spazi. Se infatti acquistiamo un letto a soppalco nella camera dei bambini, dobbiamo rimodulare anche il tipo d’illuminazione. Innanzitutto sarà necessario rivedere la disposizione delle prese elettriche, aggiungendone almeno una all’altezza del letto per collocarvi una lampada da lettura, per esempio, o collegarvi la presa del cellulare. 

Lampade adatte per il letto a soppalco: come illuminare le diverse zone

Quali lampade sono adatte per illuminare le zone del letto a soppalco? Abbiamo diverse soluzioni ma prima di tutto attenzione alla fonte luminosa principale che illumina la cameretta. Se abbiamo scelto come luce ambientale una lampada a soffitto, dobbiamo stare attenti a non collocare il letto a soppalco troppo vicino a essa. Stessa cosa vale per le lampade a sospensione, soluzioni di certo moderne e stilose ma che potrebbero essere poco pratiche soprattutto se il letto è collocato a un’altezza superiore ai paralumi di quest’ultime. Un’ottima soluzione è quella di ricorrere alle applique da parete che garantiscono un’illuminazione funzionale e modulabile. Inoltre se optate per quelle con luce indiretta avrete modo di regolare il fascio luminoso nella zona che più vi interessa. 

Stili e arredi per una cameretta con letto a soppalco

Il design e lo stile dei letti a soppalco contribuiranno a definire l’aspetto della cameretta dei piccoli dandole così un tocco più personalizzato e originale. Il nostro consiglio è quello di puntare su modelli semplici e dai colori chiari, andando di conseguenza a ravvivare gli ambienti con nuance brillanti e che creeranno continuità tra i diversi elementi d’arredo anche dagli stili più particolari.  

Nel nostro catalogo troverete diverse proposte, la maggior parte presentano un design essenziale, linee pulite e senza troppi elementi che vanno ad appesantire la struttura già complessa. Vediamo insieme qualche proposta da scegliere per la cameretta dei bambini.

Letti a soppalco per bambini dallo stile minimal ed essenziale

Un letto a soppalco dallo stile minimal si caratterizza per i colori neutri o comunque chiari e naturali. La maggior parte dei nostri modelli è lasciato appunto al naturale, effetto legno, ma tantissimi sono le soluzioni in total white, o anche in grigio. La scelta del colore della finitura dipende molto dallo stile d’arredo della camera e dalla composizione creata dal resto degli arredi. 

C’è chi infatti ama dare alla cameretta dei piccoli un aspetto completamente naturale puntando su arredi in legno dalle diverse sfumature calde e avvolgenti. 

Letto a soppalco per Bambini Britta

Il letto a soppalco per Bambini Britta è una soluzione molto versatile per via del minimalismo nordico che caratterizza le linee dell’intera struttura. Tutti i letti della nostra vasta collezione sono molto resistenti, stabili e sicuri per via della scelta dei materiali che li compongono. Le gambe del letto Britta sono spesse e sono state realizzate in legno massiccio così da poter garantire una forte solidità e stabilità. Inoltre il legno è stato trattato tre volte con vernici ad acqua ed è quindi ecologico al 100%. Oltre a essere solido e funzionale, è anche un prodotto ecologico e naturale. 

Letti a soppalco per bambini dallo stile moderno e dal design originale

Un letto a soppalco moderno è anche sinonimo di tendenza ed è consigliato per tutti coloro che vogliono dare alla cameretta dei piccoli un tocco esclusivo. Il design, seppur originale, non sarà troppo elaborato dando così agli ambienti stile ma senza esagerare. La struttura importante si impone ma senza essere un elemento ridondante nella stanza, tutt’altro, si uniforma creando equilibrio con gli arredi e gli accessori già presenti.

Letto a soppalco per Bambini Lasse

Il letto a soppalco per Bambini Lasse ha un design originale, l’aspetto ricorda una casetta con tetto spiovente ma dalle linee leggere. La struttura è quindi resistente ma equilibrata nell’insieme perché non ingombra con la sua presenza. Il letto è stato realizzato in stile scandinavo, molto in voga negli ultimi anni per quanto riguarda il design delle camerette dei bambini. Il materiale scelto è il pino massiccio di prima qualità. 

Un dettaglio che volevamo svelarvi riguarda proprio la produzione di questo letto. Durante la lavorazione non sono state appositamente utilizzate né pitture né vernici, tutto ciò al fine di preservare la splendida composizione del legno naturale che lo caratterizza. Per la sicurezza dei più piccoli, come al solito, tutti i bordi e gli angoli sono stati accuratamente smussati e arrotondati. 

Letto a soppalco doppio: la nostra ultima novità

Una delle ultime proposte che abbiamo da poco realizzata non è il solito letto a soppalco, ma una soluzione pensata a chi vuole ricavare diverse postazioni letto sfruttando ancora una volta le altezze per guadagnare ulteriore spazio.

Mezzanino doppio Grimm 

Il mezzanino doppio Grimm è proprio il nostro modello più recente di letto a soppalco per bambini ed è stato creato per i fratelli e sorelle che dormono e convivono nella stessa stanza. Il modello Grimm è composto da due letti situati su un mezzanino e collegati da una scaletta in comune. Il mezzanino per due è stato realizzato interamente in legno di pino massello, quindi resistente oltre che comodo. 

Ottimizzare gli spazi con il mezzanino doppio Grimm: funzionalità e stile

Come molti genitori sanno, la necessità di gestire e ottimizzare gli spazi è fondamentale per rendere la cameretta dei bambini e ragazzi un ambiente fruibile e vivibile. Ecco perché questa soluzione si rivelerà perfetta per arredare la cameretta consentendo sogni tranquilli e in tutta sicurezza, ma anche nella totale comodità sia di giorno che di notte.  

Lo spazio sottostante ai due letti misura 145 cm d'altezza, ciò significa che può essere riadattato in diversi modi. Una zona comfort, con divanetto o poltroncine per intrattenere i ragazzi durante le letture ma anche per sfide con giochi da tavolo e per gli amanti del gaming. Può trasformarsi in un semplice spazio per giochi in cui i bambini si sentiranno liberi di sparpagliare giocattoli ovunque senza aver timore di perderli. Inoltre, collocando una libreria compatta e una scrivania, questa zona sarà l’ideale per pomeriggi di studi intensi.

Letti a soppalco e fasce d’età: sono adatti a tutti i bambini?

Per quanto i letti a soppalco siano delle soluzioni molto versatili e pratiche, noi non consigliamo d'installare questa struttura nella cameretta di bambini molto piccoli. Per la precisione, potete comunque procurarvene uno, ma vi invitiamo ad aspettare che il bambino sia un po’ più grandicello, almeno 6 anni, per lasciarlo dormire in autonomia in un letto a soppalco. Il motivo è semplice, per raggiungere la postazione dovrebbe fare le scale ed è più sicuro che sia autonomo e che salga i gradini con padronanza, senza l’aiuto di un genitore. 

Letti a soppalco per bambini: fascia d’età dai 0 ai 3 anni

Come accennato precedentemente, in questa fascia d’età sconsigliamo di lasciar dormire i piccoli su un letto a soppalco, ma possiamo comunque utilizzare questa soluzione per recuperare ulteriore spazio. Possiamo riservare questa postazione per un fratellino o una sorellina più grande, e il piccolo potrà riposare in un letto singolo di certo più indicato per lui. Il lettino può essere posizionato sotto all’impalcatura del letto a soppalco, per esempio, meglio accanto alla parete e con l’apposita barriera protettiva.

Letti a soppalco per bambini: fascia d’età dai 3 ai 6 anni

Crescendo il piccolo acquisirà di certo di più autonomia e sicurezza e anche noi ci sentiremo più tranquilli nel lasciarlo dormire su un letto a soppalco, anche perché chi può resistere al fascino di sfiorare quasi con un dito il soffitto? Per rendere più accogliente e divertente la postazione notte, vi consigliamo di decorare proprio il soffitto con una carta da parati o con qualche elemento originale che darà un tocco unico e di stile alla camera.

Letto a soppalco per Bambini Olle

Il letto a soppalco per Bambini Olle è una soluzione perfetta per chi ancora non si sente troppo tranquillo a lasciar dormire il bambino su un letto a soppalco ma vuole provare comunque una proposta super sicura e originale per la cameretta. Realizzato in legno massiccio, il letto è solido e ben strutturato. Oltre a essere estremamente sicuro per via della barriera protettiva e degli angoli smussati e arrotondati, l’estetica risulta originale e moderna. Una proposta che conquista per la sua garanzia ma anche per l’aspetto unico che la contraddistingue. 

Letti a soppalco per bambini: fascia d’età dai 6 ai 12 anni

I bambini nella fascia d’età che va dai 6 ai 12 anni, ma anche oltre, sono di certo quelli che si sentiranno più a proprio agio con un letto a soppalco. Noi consigliamo di continuare a tenere fissata la barriera di protezione, molto funzionale anche in età più adulta. Un letto a soppalco nella cameretta di un adolescente è il sogno di molti ragazzi e ragazze perché è un tipo di struttura che permette una maggiore privacy e tranquillità, soprattutto durante il giorno quando i ragazzi sono impegnati nello studio. Nella parte inferiore di un letto a soppalco molti di loro potranno dedicarsi anche ai propri hobby, oltre che allo studio, che sia suonare uno strumento, dipingere e disegnare, ma anche la lettura di un libro. 

Letto a soppalco per Bambini matrimoniale Emma

Il letto a soppalco per Bambini matrimoniale Emma è l’ideale per questa fascia d’età e può essere utilizzato anche oltre per via della grandezza e della comodità dell’intera struttura. Per ottenere la dimensione esterna bisognerà aggiungere 10 cm sia alla larghezza che alla lunghezza del letto. Il design del modello è molto semplice, si rifà al rigore minimalista giocando con la brillantezza di un total white imperante ma stiloso. Per raggiungere la parte superiore abbiamo abbinato una scaletta che può essere collocata a destra o a sinistra del letto in base alle esigenze di spazio della cameretta. 

Come scegliere i materassi per i letti a soppalco: materiali e tipologie

Per garantire sogni tranquilli ai piccoli di casa fondamentale sarà la scelta del materasso più adatto. Nel nostro catalogo troverete tantissime proposte indicate per questa tipologia di struttura, ma per fare la scelta giusta dobbiamo tener presente i materiali che compongono i materassi e ovviamente la grandezza del modello. 

Materasso in lattice per letti a soppalco

Il materasso in lattice resta la tipologia preferita dei nostri clienti. È uno dei prodotti più acquistati e adatti per il riposo del bambino. L’eccellente permeabilità all'aria e la flessibilità del materasso garantiranno un sonno tranquillo e indisturbato. Le zone dure del supporto gli permettono di adattarsi alla forma del corpo mantenendolo in una posizione comoda e allo stesso tempo corretta.

Materasso in schiuma di cocco per letti a soppalco

Il materasso in schiuma di cocco è la soluzione che consigliamo a chi soffre di allergie. Presenta infatti una grande permeabilità all'aria che impedisce lo sviluppo e la crescita di batteri e dei fattori allergenici. Lo strato di cocco viene protetto da uno speciale tappetino grazie al quale le fibre non penetrano nel rivestimento. 

Materasso in schiuma per letti a soppalco

Il materasso in schiuma si caratterizza per una durezza maggiore rispetto agli altri modelli citati. Il rivestimento è pur sempre ipoallergenico ed è perfetto per regalare ai piccoli sognatori notti tranquille.

Materasso altamente flessibile per letti a soppalco

Il materasso flessibile si adatta con facilità alla forma del corpo. La flessibilità ne garantisce il comfort e un riposo senza interruzioni. La ventilazione attiva e il peso proprio ridotto sono i vantaggi di questa tipologia di materasso.

Materasso termoelastico per letti a soppalco

Il materasso termoelastico è una soluzione che da poco abbiamo introdotto nel nostro catalogo ed è infatti molto moderna. Si adatta alla forma del corpo ma è anche un ottimo supporto per la colonna vertebrale. La schiuma reagisce alla temperatura corporea creando una sensazione di massimo comfort durante il riposo. 

Quanto costa un letto a soppalco per bambini?

I letti a soppalco per bambini sono delle soluzioni comode, pratiche e che danno un tocco di stile in qualsiasi cameretta. Nella camera di un adolescente, possiamo giocare con arredi industrial e vintage creando un’atmosfera urban, da grande metropoli, che tanto spopola nell’home decor degli ultimi anni. Questi letti danno un tocco originale alla cameretta, ma sono anche versatili, funzionali e adatti a tutte le tasche. 

I prezzi partano da un minimo di 250€ e arrivano a un massimo di 1282€. Una soluzione competitiva non solo per quanto concerne la funzionalità, ma anche la convenienza. 

Consegna gratuita
Spedizione veloce
100 giorni per la restituzione
Acquisti sicuri
close rwd menu

Ordina per

ultimi arrivi
nome crescente
nome decrescente
prezzo più alto
prezzo più basso
Ordina per
Categoria Letti a Soppalco
Prezzo
EUR - EUR
Colore
Bianco
Rovere Imbiancato
Teak
Palissandro
Naturale
Grigio
Dimensioni
Larghezza x Lunghezza
140x70 CM
160x80 CM
180x80 CM
180x90 CM
190x80 CM
190x90 CM
200x90 CM
180x120 CM
190x120 CM
200x120 CM
180x140 CM
190x140 CM
200x140 CM
Posti letto
Materiale utilizzato
Legno massiccio
Legno massiccio + Panello in legno truciolare
Compensato di pino 15mm